Dot disponibili

  • Modbus

    C#
    LGPL
    .NET / Mono
    Dot per la conversione del protocollo Modbus RTU. Ogni registro può essere convertito in una singola variabile do-Dots. Utilizza la libreria NModbus.
  • Internet Weather

    C#
    LGPL
    .NET / Mono
    Dot che importa informazioni meteo da Internet per una località a scelta, e le mette a disposizione come variabili do-Dots.
  • Telemetry - Live Data Upload

    C#
    Commercial
    .NET / Mono
    Dot che esegue l'upload di un numero di variabili a scelta su server do-Dots usando le REST API di sistema. Utile per applicazioni di telemetria.
  • Arduino

    C++
    LGPL
    Arduino
    Dot interno al dispositivo Arduino per rendere la scheda compatibile con il protocollo do-Dots.
  • Trackmaster treadmill

    C#
    Commercial
    .NET / Mono
    Dot che si occupa di controllare un tapis roulant (o macchina simile) compatibile Trackmaster sulla linea seriale.
  • Ergoline bike

    C#
    Commercial
    .NET / Mono
    Dot che si occupa di controllare una cyclette compatibile Ergoline sulla linea seriale.
  • CSV

    C#
    LGPL
    .NET / Mono
    Una serie di dati salvati su un file CSV vengono trasmessi come variabili do-Dots. Ideale come simulatore di schede e dispositivi.
  • RSS

    C#
    LGPL
    .NET / Mono
    Dot che acquisisce ad intervalli regolari il contenuto di un feed RSS e lo tradue in variabili do-Dots.
  • GPS

    C#
    Commercial
    .NET / Mono
    Dot che acquisisce un flusso con formato NMEA e lo converte in variabili do-Dots comprensibili (latitudine, longitudine, ecc).

Dot in via di sviluppo

  • ccTalk

    C#
    Commercial
    .NET / Mono
    Dot di interfacciamento con il popolare protocollo di gestione per gettoniere.
  • EVA-DTS

    C#
    Commercial
    .NET / Mono
    Dot di interfacciamento con il protocollo standard per vending machines.
  • LUA script

    C#
    LGPL
    .NET / Mono
    Dot dedicato all'esecuzione di script in linguaggio LUA. Gli script sono in grado di eseguire operazioni e calcoli utilizzando lo stato e i comandi dei Dot installati nel sistema.
Share |